Corsi sulla Sicurezza

GRU MOBILI

Richiedi Informazioni

Contattaci

Tags

Corsi per Operatori

GRU MOBILI

Generalmente, queste gru sono in grado di viaggiare su strade, eliminando la necessità di attrezzature speciali per il trasporto della gru. Spesso una gru sarà seguita da un altro camion che trasporta i contrappesi rimossi per il viaggio. Prima di effettuare il sollevamento, gli stabilizzatori si estendono orizzontalmente dal telaio ed in verticale per livellare e stabilizzare la gru. Grande cura ed attenzione deve essere presa dall’operatore che, per la normativa vigente, deve effettuare un corso di formazione che lo abiliti al sollevamento rispettando i grafici calcolati per determinare i carichi massimi di sicurezza.

 

Formazione (Modulo base) per Gru mobili autocarrate e semoventi su ruote con braccio telescopico o tralicciato ed eventuale falcone fisso durata 14 ore

Il corso per le gru mobili è un corso di formazione teorico-pratico, obbligatorio per gli operatori di gru mobili. L’uso di attrezzature da lavoro che richiedono conoscenze e responsabilità particolari rende obbligatoria una specifica abilitazione. L’Accordo della Conferenza Stato-Regioni del 22/02/2012 ha dettagliato la durata ed i contenuti del corso.

MODULO GIURIDICO-NORMATIVO
  • Cenni di normativa generale in materia di igiene e sicurezza del lavoro con particolare riferimento ai lavori in quota ed all'uso di attrezzature di lavoro per lavori in quota (D.Lgs. n. 81/2008).
  • Responsabilità dell'operatore.
MODULO TECNICO
  • principali rischi e loro cause:
  • principali caratteristiche e componenti delle gru mobili.
  • condizioni di stabilità di una gru mobile: fattori ed elementi che influenzano la stabilità.
  • contenuti della documentazione e delle targhe segnaletiche in dotazione alla gru.
  • utilizzo dei diagrammi e delle tabelle di carico del costruttore.
  • principi di funzionamento, di verifica e di regolazione dei dispositivi limitatori ed indicatori.
  • principi generali per il posizionamento, la stabilizzazione ed il ripiegamento della gru.
  • segnaletica gestuale.
MODULO PRATICO
  • funzionamento di tutti i comandi della gru per il suo spostamento, il suo posizionamento e per la sua operatività.
  • test di prova dei dispositivi di segnalazione e di sicurezza.
  • ispezione della gru, dei circuiti di alimentazione e di comando, delle funi e dei componenti.
  • procedure per la messa in opera e il rimessaggio di accessori, bozzelli, stabilizzatori, contrappesi, jib, ecc…
  • esercitazioni di pianificazione dell’operazione di sollevamento tenendo conto delle condizioni del sito di lavoro, la configurazione della gru, i sistemi di imbracatura, ecc…
  • esercitazioni di posizionamento e messa a punto della gru per le operazioni di sollevamento
  • esercitazioni di presa del carico per il controllo della rotazione, dell’oscillazione, degli urti e del posizionamento del carico.
  • traslazione con carico sospeso con gru mobili su pneumatici.
  • operazioni in prossimità di ostacoli fissi o altre gru(interferenza).
  • Operazioni pratiche per provare il corretto funzionamento dei dispositivi limitatori ed indicatori. -cambio di accessori di sollevamento e del numero di tiri.
  • movimentazione di carichi di uso comune e carichi di forma particolare
  • movimentazione di carichi con accessori di sollevamento speciali.
  • imbracatura di carichi.
  • manovre di precisione per il sollevamento, il rilascio ed il posizionamento dei carichi in posizione visibile e non visibile.
  • esercitazioni sull’uso sicuro, prove, manutenzione e situazioni di emergenza

Calendario - Corsi sulla sicurezza