News

NUOVA FORMAZIONE ANTINCENDIO - DECRETO 02/09/2021

 D.M. 02 settembre 2021

Criteri per la gestione dei luoghi di lavoro in esercizio ed in emergenza e caratteristiche dello specifico servizio di prevenzione e protezione antincendio, ai sensi dell’articolo  46, comma 3,           lettera a), punto 4 e lettera b) del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81

il D.M. 02 SETTEMBRE 2021 ha sostituito Il precedente D.M. 10 marzo 1998 sulla gestione e formazione antincendio sui luoghi di lavoro (sono abrogati l’art. 3, comma 1, lettera f) e gli articoli 5, 6 e 7 del D.M. 10 marzo 1998), ed il  4 Ottobre 2022 entra in vigore ed è strutturato da 8 articoli e 5 allegati

Argomenti:

  • Gestione della sicurezza
  •  Informazione e formazione dei lavoratori
  •  Designazione addetti antincendio
  •  Formazione e aggiornamento degli addetti antincendio
  •  Requisiti dei docenti

Allegati:

  • ALLEGATO 1: Gestione della sicurezza antincendio in esercizio
  • ALLEGATO 2: Gestione della sicurezza antincendio in emergenza
  • ALLEGATO 3: Corsi di formazione e aggiornamento antincendio per addetti al servizio antincendio
  • ALLEGATO 4: Idoneità tecnica degli addetti al servizio antincendio
  • ALLEGATO 5: Corsi di formazione e di aggiornamento dei docenti dei corsi

I Corsi ai sensi del D.M. 10 Marzo 1998 già programmati entro il 04/10/2022 si posso fare entro 6 mesi ovvero entro il 04/04/2023, per quanto concerne il PRIMO AGGIORNAMENTO ADDETTI ANTINCENDIO:

  • Chi ha svolto la Formazione o l'Aggiornamento da meno di 5 anni in cui è entrato in vigore il D.M. 02 settembre 2021 deve svolgere l'Aggiornamento entro 5 anni
  • Chi invece a svolto la Formazione o l'Aggiornamento da più di 5 anni dal 04 Ottobre 2022 deve fare l'Aggiornamento entro il 04 Ottobre 2023

MODIFICHE AI CORSI ADDETTI ANTINCENDIO A PARTIRE DAL 4/10/2022

  • Da "RISCHIO BASSO" si passa al LIVELLO 1
  • Da "RISCHIO MEDIO" si passa al LIVELLO 2
  • Da "RISCHIO ALTO" si passa al LIVELLO 3